Seleziona una pagina

il mio percorso

Partire dalle idee per poi cercare gli strumenti adatti per realizzarle

Ciao!

Grazie per esserti interessato alla mia storia

Partiamo subito con una “intro”!

Fondamentalmente sono un creativo.

Ma la mia passione per l’attività imprenditoriale fa si che le mie strategie siano sempre volte al raggiungimento di obiettivi specifici e misurabili.

Riguardo al marketing c’è una cosa in cui credo fermamente: la variabile per il successo è la creatività, piuttosto che la matematica.

Certamente i calcoli e le analisi fanno la loro parte.

Secondo me però, è la creazione di un rapporto con l’utente a fare la differenza.

Bill Bernbach diceva:
“Adatta la tecnica all’idea, non l’idea alla tecnica”.

Ecco, questo è quello che faccio da sempre.

Prendo le mie idee, e cerco gli strumenti più adatti per metterle in pratica.

È anche per questo che le mie competenze si sono sviluppate in maniera orizzontale passando dagli aspetti gestionali alla programmazione, dalla fotografia al copywriting, ed altro ancora.

Sono una persona abbastanza introversa, ma mi accendo quando si parla delle mie passioni

Il mio lavoro e le mie passioni sono strettamente legati tra loro.

Sono affascinato dalle nuove tecnologie e penso che stiano cambiando il mondo e le persone.

Facciamo un passo indietro

Ti racconto la mia storia

Sono nato a Giugno nel 1989.

A 13 anni circa ho scoperto per la prima volta il computer e ne sono rimasto stregato.

Sono un tipo abbastanza testardo, e un anno dopo sono riuscito a possederne uno in qualche modo. 🙂

Così sono passato dall’assemblare oggetti con i lego, a smontare e rimontare un PC.

Qualche mese dopo, avevo imparato a usare il software alla perfezione e creavo disegni e fogli di dati per scopi inprecisati.

Di lì a poco, ero a guadagnarmi la paghetta spiegando ad amici e parenti come usare i programmi disponibili.

Poi ho scoperto internet, e quel giorno ho capito che non avrei più smesso di navigare.

L’ho studiato a fondo stando ore e ore online (con buona pace di mio padre per le bollette).

Non più di un anno dopo, avevo creato il mio primo sito web.

Un’emozione unica, anche se non sapevo ancora bene per quale scopo utilizzarlo.

Ora facciamo un salto veloce in avanti.

Molti seguono strettamente il percorso che gli viene tracciato, passando dalle scuole superiori all’università, per poi cercare lavoro all’interno di un’azienda o un ente pubblico, e magari fare carriera scalando delle posizioni col tempo.

Questo però vuol dire, il più delle volte, affidare la gestione del proprio lavoro e del proprio tempo ad altre persone.

Io invece preferivo organizzare da me le mie giornate, per sfruttare al massimo le mie capacità ed ottenere dei risultati mantenendo una certa libertà.

Già dalle scuole superiori integravo gli studi ad indirizzo tecnico commerciale con altri argomenti di mio interesse. 
Ad esempio studiavo come costruire un sito web professionale, e come utilizzarlo per un’
attività commerciale
Insomma, avevo le mie passioni, e pensavo già a come ottenere un’ autonomia economica.

Dopotutto toglierci delle soddisfazioni ci rende sempre felici!

Questo mi ha consentito all’età di soli 19 anni di iniziare a lavorare come la figura che ad oggi prende il nome di Ecommerce manager. Iniziando nel settore dell’elettronica di consumo.

Nel frattempo cresceva il mio interesse per marketing e comunicazione, e a distanza di qualche anno ho iniziato a preferire alle lezioni universitarie di economia, gli studi per l’ideazione e la realizzazione di nuove tipologie di siti web e di campagne pubblicitarie.

Così ho preso una decisione molto importante, e considerando anche i cambiamenti del mercato che erano già in atto, ho scelto di disegnare personalmente la mia figura professionale ideale.

Ho passato diverso tempo impegnandomi a frequentare corsi di formazione, collaborare con agenzie di marketing e pubblicità, e studiare i libri degli esponenti del settore in Italia e all’estero.

Dal 2014 ho concentrato tutte le mie energie sul digital marketing e su Facebook in particolare, perchè penso che se usati a dovere, diano delle possibilità pazzesche (a persone e aziende) per raggiungere i propri obiettivi.

Ma la mia vita non è fatta solo di lavoro, anzi. Non disdegno mai un viaggio!

Ho la fortuna di conoscere da vicino la realtà dell’Italia dall’estremo nord all’estremo sud. Passando naturalmente da Roma, la città in cui vivo e in cui sono cresciuto.

Durante l’anno trovo sempre spazio per un tuffo nei mari del sud Italia o per una passeggiata tra le valli del trentino.

Viaggiare è un’altra delle mie passioni, e sia quando cambio nazione, che quando mi allontano solo di qualche manciata di chilometri da casa, mi piace immergermi nella natura e scattare foto.

Per ora penso di averti raccontato abbastanza!

Se sei arrivato a leggere fino a qua ti ringrazio di cuore, e sicuramente ti sarai fatto un’idea su di me

Se vuoi darmi un feedback sulla mia storia, raccontarmi la tua, o semplicemente dirmi ciao, scrivimi pure a demetrio@demesigner.it .
O mandami un messaggio dalla chat qui in basso.

Mi farebbe un immenso piacere sapere cosa pensi.
(Rispondo a tutti non appena ho il tempo per farlo)

Se sei interessato ad uno dei miei progetti o vuoi farmi qualche domanda

Contattami